Quando non vuole mangiare frutta e verdura

Quando non vuole mangiare frutta e verdura

Ecco 3 consigli pratici per invogliare alla frutta e alla verdura anche i bambini più ostinati:

1) Il primo passo per invogliarli a consumare frutta e verdura è che i genitori diano il buon esempio. Infatti i bambini imparano per imitazione! Abituatevi dunque anche voi ad assumere regolarmente frutta e verdura.

2) Il trucco è prepararle nel modo giusto: per i più piccoli è infatti importante consumare i cibi con facilità e se possibile, condividete questo momento. E’ essenziale che frutta e verdura siano colorate e non abbiano un sapore troppo forte. L’aspetto ludico e visivo è determinante: perché non creare buffe figure con l’aiuto del tuo piccolo? Fettine di carote per capelli, due olive per gli occhi, un pomodorino per il naso, un gambo di sedano per la bocca ed ecco un simpatico pagliaccio!

3) E’ importantissimo usare la fantasia anche in cucina. L’importante, però, è non mettersi in condizione di far decidere al bambino se mangiare ‘frutta o verdura’, desistendo davanti ad un rifiuto o ai capricci per ripiegare su cibi alternativi. Meglio mangiare meno un giorno che assumere abitudini sbagliate.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial